Come Uscire Dalla Depressione Senza Farmaci?

Tra i mali del nostro tempo, specie nei Paesi più industrializzati, a spiccare ed a svettare è purtroppo una patologia psichiatrica che spesso non si riesce a contrastare con efficacia.

Ci riferiamo alla depressione che tende ad essere con il tempo una malattia invalidante in quanto coinvolge nella maggioranza dei casi la sfera affettiva e cognitiva della persona.

Le persone con gravi forme di depressione devono rimanere sotto stretto controllo medico e sono soggette anche a trattamento farmacologico. Ma gestendo la patologia psichiatrica, prima che questa diventi grave, spesso è possibile uscire dalla depressione senza farmaci.

Così come, con una giusta dose di buona volontà, è possibile uscire dalla depressione da soli. Per esempio, si può uscire dalla depressione con la fede, oppure facendosi aiutare da un amico, da un parente o dal proprio partner.

Come uscire dalla depressione in autogestione e/o con la psicoterapia

Per uscire dalla depressione senza farmaci occorre riprendere il controllo della propria vita, e per farlo occorre autogestire quella che è la propria salute fisica e psichica.

A tal fine occorre innanzitutto fare delle rinunce rappresentate dall'evitare di colmare ad esempio il vuoto esistenziale con il cibo, con le droghe e con il gioco. Ed ancora, coloro che soffrono di crisi depressive spesso sono dipendenti da Internet, oppure sono dipendenti dal sesso come da dipendenze emotive rappresentate dalla ricerca di falsi amori.

Così come chi soffre di depressione spesso è Tv dipendente mostrando un interesse ossessivo verso il gossip e verso i cosiddetti programmi televisivi di massa, dai rotocalchi e fino ad arrivare ai talent ed ai reality show.

Inoltre, senza dover per forza assumere farmaci, la depressione si può combattere con l'ipnosi e con un ciclo di sedute di psicoterapia a patto però di essere consci dei propri problemi e del fatto che l'aiuto di un esperto, oltre a fornire sostegno psicologico, porta ad una analisi attenta della propria situazione al fine poi di verificare se ci saranno stati col tempo dei miglioramenti.

La depressione si manifesta quasi sempre quando vengono a mancare quelli che sono dei valori e/o delle sicurezze che sono ritenute indispensabili, ragion per cui la patologia va affrontata subito prima di entrare in un tunnel dal quale poi potrebbe essere molto difficile uscire.

Come uscire dalla depressione con la terapia giusta

Per uscire dalla depressione senza farmaci, ma con la terapia giusta da parte di un esperto, occorre uscire da quello stato di diffidenza tale che porta a pensare di poter avere la forza di guarire da soli.

Il paziente che versa in uno stato depressivo, infatti, non possiede mai quell'oggettività tale da trovare una via d'uscita anche perché quasi sempre non vuole ammettere in pieno quelli che sono tutti i suoi problemi.

E sebbene spesso ci si vergogna a chiedere aiuto, rivolgersi tempestivamente ad uno specialista significa evitare che lo stato di depressione diventi non solo conclamato, ma anche cronico con tutto quel che ne consegue.

Come Uscire Dalla Depressione Senza Farmaci?

La depressione è non a caso una sorta di cancro dell’anima che affonda sempre più spesso le sue radici nel vuoto esistenziale di una società dove sempre più spesso chi ha dei problemi viene emarginato e non aiutato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *