Si Può Perdonare Un Tradimento Virtuale?

L'infedeltà nel rapporto di coppia può manifestarsi in tante forme ed in tante sfaccettature. Il tradimento, che di norma è quello che viene ritenuto più grave dal partner, è quello fisico, ma ci sono anche i tradimenti mentali.

Negli ultimi anni, inoltre, con la diffusione e con l'uso a macchia d'olio delle chat e dei social network è nata anche un'altra forma di tradimento.

Ci riferiamo al cosiddetto tradimento virtuale che è tipico di chi vuole uscire dagli schemi del rapporto di coppia senza però avere la voglia o il coraggio di passare dal tradimento virtuale a quello fisico. Ma detto questo, si può perdonare un tradimento virtuale?

Tradimento fisico, mentale e virtuale a confronto

Ebbene, al riguardo c'è da dire che non ci sono regole e criteri oggettivi per definire il tradimento fisico peggiore di quello mentale e viceversa. E questo perché all'interno del rapporto di coppia ognuno ha le proprie convinzioni sull'amore, sul sesso e sulla fedeltà.

In particolare, ci sono coloro che ritengono che il tradimento mentale sia addirittura peggiore di quello fisico, mentre ci sono partner che di fronte all'infedeltà mentale non si fanno problemi.

In altre parole la tollerano così come tollerano ed accettano pure i casi di tradimento virtuale ritenendo che il partner si trovi in un momento di confusione così come c'è chi li considera in ogni caso come qualcosa di normale in assenza di tradimento fisico.

Perdonare un tradimento virtuale, dipende dal partner

Perdonare un tradimento virtuale è quindi possibile, ma tutto dipende dal partner visto che ciò in ogni caso non accade quando a causa del tradimento, indipendentemente dalla sua natura, ci si sente non solo profondamente offesi e disgustati, ma emerge pure un senso di colpa e di vergogna tale da innescare una inevitabile crisi di coppia che nella maggioranza dei casi è irreversibile.

Perdonare un tradimento, la mappa delle relazioni extraconiugali

D'altronde le relazioni extraconiugali associate ad un tradimento, che sia fisico, mentale o virtuale, possono essere di vario tipo, da quelle a breve a quelle a lungo termine passando per le relazioni segrete e non segrete, e per quelle eterosessuali o omosessuali.

Ed ancora, le forme di tradimento fisico, mentale o virtuale, in molti casi, possono essere intrecciate non con una sola persona, ma con più persone. Così come se il tradimento basato sul sesso identifica il tradimento fisico, c'è anche il tradimento che è basato sull’ affetto, ovverosia quello senza contatto fisico a livello genitale, e quello di tipo misto che porta ad un coinvolgimento non solo fisico, ma anche emotivo.

Nel perdonare o meno un tradimento, anche solo virtuale, di conseguenza, il partner non potrà non tenere conto del tipo di relazione extraconiugale che lui o lei ha nascosto magari per tanto tempo.

Perdonare un tradimento virtuale, come e perché

Nel perdonare al partner un tradimento, che sia fisico, mentale o virtuale, è bene però che lui o lei spieghi il perché si è arrivati a tanto. Solo così, all'interno del rapporto di coppia, si può trovare una soluzione affinché il tradimento non si ripeta.

Da questo punto di vista il partner che ha tradito deve essere sincero nell'andare ad elencare i motivi per cui si è arrivati a tradire il proprio partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *